Olio extra vergine di oliva… mon amour!

Alessandra Cuscinà e l'olio siciliano

Posts Tagged ‘elezioni’

Beppe Grillo come il Mago Otelma?

Posted by Alessandra su 12 aprile 2008

Grillo ha pubblicato la lista con i nomi degli eletti al Senato e alla Camera dei Deputati.

Pronostico alla Otelma o grande osservazione del mondo politico corrente?

Dice così: “Se la maggior parte corrisponderà alla lista vorrà dire che vi hanno preso per i fondelli!

Scarica la lista dei deputati alla Camera.

Scarica la lista dei senatori.

Avrà ragione?
Mah!
Certo è che potrebbe avere anche una bella sorpresa: la gente in giro non fa altro che dire “Io non voto!”
E se fosse così?
Accidenti che bella lezione per i nostri politici!
Ma la gente è pecorona, alla fine voterà come al solito il meno peggio o quello che gli promette 3 mesi (solo 3) di lavoro in qualche cooperativa per poi ricominciare a lamentarsi all’indomani delle elezioni.
Pazienza.
Si vede che dopotutto ci si lamenta ma non si sta così male.

Intanto qui (scarica il pdf) ci sono tutte le malefatte, ma proprio tutte dei nostri (dis)onorevoli fornite a Grillo da Travaglio e da Gomez che Grillo ha pubblicato sul suo sito.

Annunci

Posted in cronaca, politica | Contrassegnato da tag: , , , , , , | 2 Comments »

Elezioni 2008: comunque vada sarà un successo

Posted by Alessandra su 1 aprile 2008

Comunque vada sarà così.

comunque vada sarà così

 

In certi momenti rifletto e penso che il mio voto continuerà a perorare la causa di chi salirà al potere convinto di poter fare e disfare le sorti di un’Italia che ha contribuito a distruggere.

Il NON VOTO – mi dicono – è una mancanza di posizione, è un voto in meno al partito delle mie ideologie, mah sarà…

Certo se un’Italia intera non andasse a votare chiunque salisse al Governo prenderebbe coscienza di NON VALERE NIENTE, PERDONO CREDIBILITÀ E LA CREDIBILITÀ PER LORO È TUTTO, di dover lavorare bene, di dover dimostrare di meritare di essere in quel posto anche se solo con 1000 voti, di dover lavorare per sperare di essere eletto la prossima volta.

Quando penso che i capolista quelli certi di andare ad occupare quelle belle poltrone da 22.000 euro netti al mese + i vari servizi gratuiti: aerei, macchine, ristoranti, alberghi, gettone di presenza – ma quale stipendiato prende il gettone di presenza per un lavoro per il quale è già pagato? Semmai dovrebbero prendere una sanzione pecuniaria di assenza tutte le volte che non vanno! Sono così sicuri di aver preso in giro tutti gli italiani… che un bell’assenteismo di massa gli farebbe franare il terreno da sotto i piedi.

Bisognerebbe chiarire che oggiggiorno IL PROGRAMMA serve solo per ottenere voti perché la legge non prevede che venga messo in atto.
Poiché delle persone non c’è più da fidarsi allora vorrei VOTARE IL PROGRAMMA e questo programma dovrebbe essere con scadenze regolari per verificarne al messa in atto: a scadenza di realizzazione (es: prometto 100 milioni di posti di lavoro: ok entro 6 mesi li devi realizzare) altrimenti A CASA CON L’OPPOSIZIONE (che non ha fatto niente affinché la volontà della maggioranza della popolazione fosse rispettata!)
TUTTI A CASA AVANTI IL PROSSIMO!!! E IDEM PER IL SUCCESSIVO: NON METTI IN ATTO IL TUO PROGRAMMA? A CASA TU che hai dimostrato di essere un inetto E L’OPPOSIZIONE che non merita di governare quanto te!

GOVERNARE UN PAESE SIGNIFICA AVERNE A CUORE LE SORTI NON INTASCARE TANGENTI, FARE FAVORI AGLI AMICI, FARSI LEGGI AD PERSONAM.
E NON VOGLIO VOTARE IN PROSPETTIVA DI UNA PROMESSA DI CLIENTELISMO PERCHÉ QUELLA STESSA PROMESSA È STATA FATTA A TUTTI GLI ELETTORI INDISTINTAMENTE.

Pagherei oro per vedere le facce dei nostri uomini di potere salire alla camera o al senato con 1000 voti … significherebbe detronizzarli, renderli consapevoli che l’Italia non li vuole più… come se li vivrebbero i prossimi 4 anni??? Probabilmente con la consapevolezza che la prossima volta non avranno possibilità!

Vorrei una legge elettorale che dicesse che se il 51% degli italiani non va a votare le elezioni sono nulle.

Vorrei una legge elettorale che dicesse che I PROGRAMMI SONO IMPEGNATIVI PER CHI LI PROPONE E PER L’OPPOSIZIONE CHE LA DEVE SMETTERE DI OPPORSI “A OLTRANZA” PERCHÉ PER QUESTO HA PERSO CREDIBILITÀ!

Vorrei che al Governo ci fossero PERSONE ONESTE E PROPOSITIVE CON IDEALI ALTI.

Vorrei un Governo che sapesse cosa è la MORALE, l’ETICA, il RISPETTO per chi ti ha dato fiducia.

Vorrei un presidente della regione che capisse che finché non farà gli interessi veri, reali di questa sicilia tutto ciò che è dentro questa regione si deprezzerà.
Un’isola ricca, pulita, curata, produttiva aumenta il proprio valore e quello dei propri immobili, delle proprie attività commerciali e di conseguenza del tenore di vita di tutti i suoi abitanti.

Vorrei dei cittadini illuminati che offrissero qualità invece di porcherie che contribuiscono ad affossare quel po’ di buono che è rimasto della fama della sicilia.

Vorrei un sacco di cose che se non ci svegliamo non avremo mai.

Posted in politica | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »