Olio extra vergine di oliva… mon amour!

Alessandra Cuscinà e l'olio siciliano

Ogliarola Messinese

Detta anche: Calamignara, Oliva di Termini, Oliva grossa, Oliva di Castru, Paturnisa, Terminisa, Castriciana, Nostrale

L’Ogliarola Messinese è una varietà diffusa soprattutto nella provincia di Messina e di Palermo, dove in alcune aree incide per più dell’80%. Si riscontra in minor misura nella zona orientale della provincia d’Agrigento e nell’Ennese.
È una pianta d’elevata vigoria con portamento pendulo, alta produttività e alternante.
Il frutto è di grosse dimensioni, utilizzato sia come prodotto da mensa sia da olio. Per la produzione di olive da mensa. è lavorata in verde col sistema al “naturale”, cui si aggiungono aromi di piante officinali, oltre che in nero.
Sotto l’aspetto organolettico produce oli dal fruttato medio con sentore di olive verde e foglia, amaro e piccante medio, con sensazioni di mandorla e, a volte, d’erba e di carciofo.

Vedi anche: http://www.unipa.it/germolive/cultivar/ogliarola_messinese.pdf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: