Olio extra vergine di oliva… mon amour!

Alessandra Cuscinà e l'olio siciliano

CONVEGNO: GESTIONE SOSTENIBILE DEI RESIDUI DI FRANTOIO

Posted by Alessandra su 18 maggio 2011

CAMPAGNA EUROPEA DI SENSIBILIZZAZIONE AMBIENTALE
PER LA GESTIONE SOSTENIBILE DEI RESIDUI DI FRANTOIO


Progetto realizzato con il contributo dello strumento finanziario LIFE
della Comunità europea.

Coordinatore:

dott.ssa Francesca Santori
ISRIM S.c .a r.l.

Is tituto Superiore di Ricerca e Formazione sui Materiali Speciali per le Tecnologie Avanzate

Strada di Pentima, 4
05100 TERNI
Tel. 0744.547.802
f.santori@isrim.it

Progetto LIFE Olèico+
LIFE07/INF/IT/438
Terni 12 maggio 2011

www.lifeoleicoplus.it

INCONTRO CON I PROPRIETARI DI FRANTOIO DELLA SICILIA

Ingresso libero

Palermo, 23 maggio 2011 ore 15:30-17:30
presso la Sala Terrasi, 2°piano della Camera di Commercio, Via Emerico Amari, 11

Castelvetrano (TP), 24 maggio 2011 ore 10
presso i locali dell’ex stabilimento SAICA, Via Marinella 111 (di fianco Istituto Alberghiero).

Sciacca (AG), 25 maggio 2011 ore 17.00-19.00
Palazzo Palermo di Lazzarini (ex Istituto S. Anna), Piazzetta Lazzarini.

Caltanissetta, 26 maggio 2011 ore 10.00-12.00,
presso l’Azienda Foreste Demaniali, Via Gibil Gabib, 69.

Catania, 26 maggio 2011 ore 17:00
presso la Sala Convegni SOAT di Catania, Via San Giuseppe alla Rena 32/a.

La Regione Siciliana, la Provincia di Trapani, la C.C.I.A.A. di Palermo, il Comune di Castelvetrano, l’A.S.F.O. insieme all’Istituto di Ricerca ISRIM di Terni – nell’ambito dell’iniziativa comunitaria Olèico+ (LIFE 07/INF/IT/438) – sono lieti di invitarla alla Campagna europea di sensibilizzazione ambientale per la gestione sostenibile dei residui della molitura, che si svolgerà contestualmente in Italia, Spagna, Portogallo e Grecia nell’arco del 2011.

Obiettivo degli incontri è informare gli operatori del settore oleario sulle problematiche ambientali, legislative e tecnologiche legate al trattamento dei residui di frantoio.
Durante tali eventi saranno presentati dati tecnici, ambientali ed economici delle tecnologie europee selezionate nel corso del progetto in base alla loro applicabilità sul territorio italiano.
In Sicilia sono previsti 5 incontri informativi durante i quali – in seguito ai saluti delle autorità locali – si discuteranno le problematiche ambientali e normative dello smaltimento dei residui di frantoio (Dott.ssa Santori) e verranno illustrate nel dettaglio le tecnologie eco-compatibili per il recupero dei residui di frantoio (Dott. Alberto Zingaretti).


Per maggiori informazioni può visitare il sito internet www.lifeoleicoplus.it/IT o contattare l’Istituto di Ricerca
ISRIM: dott.ssa Marta Sensini: postmaster@lifeoleicoplus.it
dott.ssa Alessandra Conti: info@lifeoleicoplus.it
Tel. 0744.547.873

Dott.ssa Francesca Santori
(R&D manager di ISRIM)

Con il patrocinio gratuito di:

REPUBBLICA ITALIANA

REGIONE SICILIANA

Provincia di Trapani

Comune di Castelvetrano

ASSESSORATO REGIONALE TERRITORIO E AMBIENTE

Dipartimento regionale dell’Ambiente

S.7 Governance Acque e Rifiuti

ASSESSORATO DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI

Dipartimento degli Interventi Infrastrutturali per l’Agricoltura

U.O.S. Olivicoltura e Colture Mediterranee & Dipartimento degli Interventi Strutturali per l’Agricoltura

Associazione Siciliana Frantoi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: